Dal passo Rastello al passo Casoni

Dal passo Rastello al passo Casoni
19 Febbraio 2020 Lucia

Dal passo Rastello al passo Casoni: ecco un’altra facile escursione che vi voglio raccontare.  Eh no, direte voi, ce l’hai già raccontata!

E’vero, uno dei primi post di questo blog era stato proprio sul percorso dal passo Casoni, ma questa volta l’ho fatto in senso inverso e a volte basta invertire la marcia per scoprire un paesaggio tutto nuovo.

Dal passo Rastello verso Passo Casoni l’Alta Via dei Monti Liguri segue l’itinerario della Via Regia, antico percorso del sacro Romano Impero che lungo il confine tra Liguria e Toscana costituiva un cammino rapido e sicuro per i mercanti.

 Come arrivare al passo Rastello

Usciti dall’autostrada A12 a Brugnato si prende la SP 7 per Rocchetta di Vara e da lì la SP 5 per Zignago e Torpiana. Poco oltre si giunge al passo Rastello.

 Il percorso lungo l’Alta Via dei Monti Liguri

Il percorso è lungo un’ampia strada sterrata con dolci saliscendi; la vista spazia sui monti liguri e toscani e la via è fiancheggiata da ampi pascoli.

Adoro questo tipo di paesaggio, un misto di campagna, montagna e mare.  Le camminate in Liguria mi affascinano proprio per questo: si attraversano zone agricole, dove si incontrano contadini e pastori con le bestie al pascolo, ma poco lontano il paesaggio cambia per diventare montuoso e a sud, lontano, all’orizzonte, si intravvede spesso il mare. Mi piace la luce speciale che illumina la Liguria: il riflesso spesso accecante del Mediterraneo rende unica la percezione dei colori anche nelle zone di montagna.

Questo itinerario, come tanti altri lungo l’Alta Via, si può fare in qualsiasi stagione, anzi va ripetuto nei diversi momenti dell’anno, certi di godere di panorami sempre diversi.

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*