Handumans vs Handimals

Handumans vs Handimals
28 Novembre 2018 Lucia

Sono tornata al Castello d’Albertis per vedere una mostra che mi incuriosiva parecchio: Handumans vs Handimals.

E’ una raccolta di gigantografie dell’artista Guido Daniele che realizza immagini di animali, oggetti, paesaggi, piante, monumenti dipingendo mani. Il progetto era nato nel 2001 per una campagna pubblicitaria a cui ne sono seguite altre e oggi per la prima volta le immagini di Guido Daniele sono esposte in un museo, anzi due musei, perché una parte della mostra è allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale.

La pittura su mani viene realizzata con colori atossici e Guido Daniele usa le mani dei suoi figli, oltre che quelle di modelli di mani. Il figlio fotografo e la figlia pittrice lo aiutano poi nella realizzazione dei suoi progetti, creando una sorta di bottega artistica familiare.

Le immagini sono divertenti; è curioso vedere come i colori e le posizioni delle dita creino i particolari dei musi degli animali o le strutture delle foglie delle piante.

Ci sono poi gli oggetti: due mani affrontate disegnano due teiere pronte per il the delle cinque e due mani giunte creano il profilo di una nave da crociera pronta a salpare!

Una selva di mani ricrea un paesaggio alpino, con le rocce e le cime innevate.

E poi ci sono tante altre immagini che vi suggerisco di andare a scoprire…io mi sono divertita a cogliere tutti  i particolari!

La mostra Handumans vs Handimals è nelle due sedi di Castello d’Albertis e del Museo Civico di Storia Naturale Giacomo Doria fino al prossimo 13 gennaio.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*