I Presepi dei Cappuccini della Liguria

I Presepi dei Cappuccini della Liguria
23 Dicembre 2017 Lucia

Come ogni anno, non poteva mancare, al Museo dei Beni Culturali Cappuccini, la mostra di Natale: quest’anno, con il titolo I Presepi dei Cappuccini della Liguria, è stato creato un nuovo percorso che è un invito a scoprire le statuine provenienti da diversi conventi.

In realtà in mostra non ci sono solo dei veri e propri presepi, ma anche dei diorami, con le scenografie che accolgono le statuine e creano delle piccole scene di vita paesana.

Dal convento di San Barnaba arrivano le statuine delle comari al mercato, intente a comprare frutta e verdura o a discutere con la fioraia.

Le statuine del convento di santa Caterina animano le strade di un paesino con un romantico ponticello coperto dalla neve.

 

Ovviamente non possono mancare le scene della Natività e l’arrivo dei Re Magi, rispettivamente da Voltaggio e da Sarzana.

E come ogni anno la sala del deposito di santa Caterina è occupata da una grande attrazione: il presepe meccanico di Franco Curti. Realizzato tra anni ’30 e ’40, continua ad affascinare con i suoi 150 personaggi in movimento in uno spazio di 40 mq; le ricostruzioni di Betania, Gerusalemme e Betlemme animate dalle figurine di personaggi al lavoro, animali al pascolo e uccelli in volo lascia sempre a bocca aperta!

Il Museo Beni Culturali Cappuccini di Genova è in Viale IV Novembre, 5 .

La mostra I Presepi dei Cappuccini della Liguria è aperta fino al 2 febbraio.

Orari: dal martedì alla domenica 14.30-18.00 –

giovedì 10.00/13.00 – 14.00/18.00

1 Commento

  1. Gaf 2 anni fa

    Grazie a te, questo e’ per noi gia’ da qualche anno un appuntamento imperdibile!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*