Il Librificio del Borgo

Il Librificio del Borgo
28 Settembre 2020 Lucia

Sono entrata in un posto davvero bello: il Librificio del Borgo.

Proprio all’inizio di Borgo Incrociati, dove si trovava  la Antica Hostaria Pacetti (di cui rimane la storica insegna), c’è questa libreria, che è anche un bar, che è anche un luogo di incontri e uno spazio dove portare i bambini .

 

 Gli spazi del Librificio del Borgo

 

L’edificio è antico e gli spazi al piano strada con la loro architettura fatta di archi, di finestre misteriose e di scale interrotte spingono a volerne sapere di più; qui un tempo c’era la chiesa  dei Canonici Ospitalieri Crociferi e forse questi erano gli ambienti di un edificio religioso.

Oggi le varie sale sono super accoglienti: i colori pastello, dal verde al rosa, rendono l’atmosfera piacevolissima e i libri sugli scaffali e sui tavoli attirano con titoli interessanti.

Non solo editori generalisti, ma anche editori indipendenti vengono qui presentati con testi di narrativa e di saggistica; c’è una sezione di libri di viaggio per fare scatenare la fantasia, soprattutto in questo periodo in cui non è così facile girare il mondo, e c’è una sala con libri per bambini.

 

 Le proposte di Carolina e Francesco

Gli artefici di  tutto ciò sono Carolina e Francesco, che lo scorso 7 settembre hanno inaugurato questo posto meraviglioso.  Si può andare a leggere al Librificio mentre si gusta un caffè  preparato con la moka e con un dolcetto o un tagliere di formaggi e salumi con un bicchiere di vino o una birra artigianale. Io che non bevo caffè e sono astemia ( si lo so, nessuno è perfetto) ho assaggiato un succo  di frutta con le pesche di Volpedo davvero speciale!

 

Carolina e Francesco hanno in cantiere vari progetti per rendere il Librificio del Borgo un luogo di cultura, di aggregazione, di passatempo.  Per ora il loro sito web non è ancora  attivo, ma li potete seguire su Facebook o Instagram e scoprire così le loro iniziative.  Se siete #mangiatoridilibri potete unirvi al loro gruppo di lettura e partecipare agli incontri del bookclub.

Io mi sono iscritta al primo incontro e non ne vedo l’ora!

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*