La scoperta della Street Art a Genova

La scoperta della Street Art a Genova
2 Luglio 2020 Lucia

Sono una guida turistica e spesso mi si chiede: “Ma non ti annoi a ripetere sempre le stesse cose?”. La risposta è NO!  Ogni giorno è diverso, le persone sono diverse e quindi ho un approccio differente a seconda delle esigenze dei clienti che incontro di volta in volta; la città di Genova, così come i borghi della Riviera o i paesini dell’entroterra offrono la possibilità di fare mille tour, con vari itinerari, per cui, ribadisco, non mi annoio!

Anzi , in questo periodo sono elettrizzata per poter proporre nuovi itinerari!

Se da anni porto persone in giro per Genova a visitare chiese e palazzi, percorrendo carruggi e  raggiungendo le piccole piazzette del centro storico, ora ho uno nuovo tour che mi fa piacere proporre a Genovesi e turisti: “La scoperta della Street Art a Genova”.  Ho già scritto un post su questa mia nuova passione; con la mia cara amica Anna, anche lei guida come me, ho ripercorso le strade di Genova per trovare dei murales bellissimi, realizzati da artisti locali ed internazionali.

 

Il tour

Il percorso che proponiamo vi farà scoprire il mondo della street art a Genova, con artisti maestri del lettering ed altri abilissimi a colorare muri con bombolette e stencil.  Le opere sono bellissime, dall’impatto visivo di grande effetto, e quasi sempre racchiudono messaggi importanti legati all’attualità, alla vita sociale, all’attenzione per l’ambiente e ad altri temi di grande interesse.

Si  potrà riflettere sulla storia della street art (che affonda le sue radici in epoche lontane!) e sulla linea, a volte sottile, che separa l’opera d’arte dall’atto vandalico.

Se volete seguire il nostro prossimo tour venerdi 10 luglio alle ore 18, collegatevi a fb per le info  o scrivete a streetartguides@libero.it per info e prenotazioni. Le prenotazione è obbligatoria, in particolare in questo periodo in cui noi guide dobbiamo attenerci strettamente alle “Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche e Produttive” emanate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome il 25/5/2020.

Vi aspettiamo per fare con noi questo percorso insolito e ricco di sorprese!

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*