Saliamo sulla Lanterna!

Saliamo sulla Lanterna!
5 Dicembre 2017 Lucia

Se siete andati a vedere la mostra La città della Lanterna a palazzo Reale, non vi resta che andare proprio sulla Lanterna.

Eh sì, è il simbolo della città e del porto, in cui ogni Genovese si riconosce, tanto che si può definire la Superba come la città della Lanterna; ma se facciamo un veloce sondaggio tra amici e conoscenti, scopriamo che, in effetti, pochi sono saliti sul nostro faro.

E allora perché non sfruttare le giornate invernali, quando non fa troppo caldo e la salita dei suoi 172 scalini non risulta troppo faticosa – anzi ci si scalda!

Se ci andate a metà pomeriggio, potete sfruttare il momento del tramonto, riuscendo a scattare le vostre foto quando il sole ancora splende in cielo e quando comincia a scendere sull’orizzonte, regalando una luce dorata sul porto, sugli edifici della città e sulle colline che la circondano.

La passeggiata della Lanterna

Il faro si raggiunge percorrendo a piedi la passeggiata della Lanterna: si parte da via Milano, tra il parcheggio del Terminal Traghetti e l’hotel Columbus (il percorso è ben segnalato).

La passeggiata, lunga poco meno di un chilometro, si snoda sulle banchine del porto di Genova e offre scorci interessanti su diverse zone di attività, come il Terminal Contenitori di Calata Sanità, con le azzurre gru Paceco.

 

Lungo il percorso ci sono diversi pannelli con notizie sulle attività portuali e sulle compagnie che nel corso del tempo hanno gestito il lavoro nel porto.

Il parco delle Mura, il Museo e la Lanterna

E poi, finalmente, si arriva alla Lanterna; prima di intraprendere la salita alla torre si può accedere alla zona del Parco delle Mura, con le fortificazioni sabaude, e al Museo, con le sale dei fucilieri e dei cannoni.

A questo punto, gambe in spalla! Si sale alla terrazza panoramica da dove la vista spazia sulla città, sul porto e sui monti che fanno da corona alla nostra Zena.

La Lanterna è visitabile il sabato, la domenica e nei giorni festivi dalle 14,30 alle 18,30; controllate sul sito della Lanterna gli orari nel periodo delle festività natalizie.

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*