Un instameet ai Musei di Strada Nuova

Un instameet ai Musei di Strada Nuova
25 Giugno 2018 Lucia

Recentemente ho partecipato ad un instameet presso i Musei di Strada Nuova: il tema era “piccoli e grandi gesti”.

Sono entrata per la milionesima volta nei palazzi Rosso, Bianco e Tursi, ho attraversato le sale che percorro di frequente e, come ogni volta, sono rimasta sorpresa scoprendo nuovi particolari nei quadri. Se mille volte mi sono fermata a spiegare a gruppi di turisti e visitatori le storie legate ai vari dipinti, se ho analizzato gli stili e ho fermato l’attenzione sulle prospettive, sull’uso dei colori, sulle pennellate davanti ai vari capolavori esposti nelle varie sale, mi sono divertita questa volta a fotografare i gesti, a volte impercettibili, a volte plateali, dei personaggi ritratti. Alcuni pittori hanno la capacità registica di raccontare una storia o di esprimere sentimenti attraverso il movimento di una mano o di un braccio. Alcuni gesti sono eleganti, altri goffi, ma tutti ci rivelano momenti di una vicenda.

C’è Luca Cambiaso, che mentre ritrae il padre, con aria un po’ corrucciata, tiene stretto nel pugno il pennello con il quale ritocca i particolari della barba.

C’è Adone che col braccio teso spinge la mano tendando di raggiungere il corno da caccia che Venere cerca di allontanare.

C’è un piccolo putto che con gli occhi granati porta un dito alla bocca  per invitare al silenzio.

C’è la mano di Pilato che con gesto indolente abbandona Cristo al suo destino.

C’è il gesto perentorio di san Siro che ordina al mostruoso basilisco di fuggire nel pozzo.

C’è chi, tornando dal mercato, tiene ben stretto il pollame appena acquistato e c’è la cuoca intenta a spennare un’oca.

Ci sono pattinatori maldestri ed altri che con gesti eleganti scivolano sul ghiaccio.

C’è un fiero gioielliere che mostra i suoi preziosi monili e….ci sono altri mille gesti che vi invito a scoprire percorrendo le sale dei Musei di Strada Nuova.

I Musei di Strada Nuova in via Garibaldi in estate sono aperti fino alle 21 il 1° ed il 4° venerdì di ogni mese (fino a venerdì 5 ottobre). Approfittatene!!

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*